Il gioco delle 3 donne

Decisi di fare un gioco

Pensai di avere tre donne più o meno fisse

Erano diverse, eppure due di loro avevano sempre qualcosa in comune

Il che mi confondeva non poco

Chi mi aveva parlato di cosa?

A chi avevo detto questo e non quell’altro?

Due avevano occhi e capelli scuri

Due erano del posto

Due erano più giovani di me

Due non erano mie colleghe

Due erano gelose

Di due io non ero geloso

Due mi facevano certi regali

A due piacevano certe mie iniziative

Con due riuscivo a non essere mai in imbarazzo

A due sapevo sempre quale era la cosa giusta da dire

Due non dovevo nemmeno spingerle sul letto

Due…

Era un bel gioco e sarebbe potuto durare ancora a lungo

Però

Di due non mi fregava poi molto

BlogPatrick AcquadroComment